Consorzio Intercomunale Valmastallone Valsesia

Percorso di navigazione

Ti Trovi in:   Home » Presentazione

Stampa Stampa


La Val Mastallone, è la prima Valle Italiana a certificazione ambientale.
Correva l’anno 2003 e nel mese di maggio, a Vercelli, cinque Sindaci di una piccola Valle Valsesiana si impegnarono ad onorare la fiducia loro concessa dal Presidente della Provincia prefiggendosi un obiettivo ambizioso: conseguire la prestigiosa certificazione internazionale di qualità ambientale UNI EN ISO 14001 per l’intera vallata, attraverso i cinque Comuni che la compongono, Cervatto, Cravagliana, Fobello, Rimella e Sabbia.
Cosa significa fregiarsi di questo riconoscimento? Innanzitutto vuol dire condividere una serie di principi legati alla gestione dell’Ambiente e contenuti in una sorta di Dichiarazione Politica proiettata nel futuro e radicata sull’individuazione, il mantenimento ed il miglioramento di attività ed infrastrutture che producono la cosiddetta “Qualità Ambientale”. La Raccolta Rifiuti nei suoi vari aspetti, il Servizio Idrico Integrato, la qualità delle Acque, i Servizi Comunali, gli immobili ed i vari uffici, sono stati analizzati, revisionati e monitorati, nell’ottica del loro continuo miglioramento, al fine di connotare la Val Mastallone quale contesto ambientale di pregio, patrimonio da salvaguardare e valorizzare.


Non museo da ammirare e visitare, ma un mondo intatto, naturalisticamente e umanamente, in cui vivere secondo criteri che possono diventare esempio di civiltà e cultura, con l’obiettivo di ricreare un equilibrio socio-economico compromesso dalla cosiddetta società dei consumi.
Invertire il fenomeno dello spopolamento dei monti grazie alla creazione di un sistema ambientale rivolto alla tutela ed alla promozione di questo angolo di paradiso, forse angusto e selvaggio, ma ricco di tutti quei valori che possono dare oggi un senso alla vita: identità culturale e tradizioni, ambiente del tutto incontaminato, un libro aperto su cui leggere la storia della natura e dell’uomo nel corso dei millenni, possibilità di vivere e lavorare in un’ottica nuova ed in una dimensione a misura d’uomo magari con maggiori sacrifici, ma densa di gratificazioni ormai dimenticate.
La nascita del Consorzio Intercomunale per la Gestione Integrata delle Risorse del Territorio Val Mastallone - Valsesia è stato il primo fondamentale passo con cui i cinque comuni della valle hanno caratterizzato la loro volontà di agire insieme e con obiettivi comuni e condivisi.
La concessione delle acque al Consorzio da parte della Provincia per la gestione della pesca, sta portando risorse a diffusione del nome della Valle a livello nazionale, nel contempo, in data 19 luglio 2007, i cinque comuni della Val Mastallone hanno conseguito la certificazione ISO 14001 Ambiente da parte di Certiquality s.r.l. di Milano.
Il volano sta ora avviandosi e, con i profitti dell’attività, il Consorzio ha potuto partecipare a progetti regionali e provinciali a loro volta portatori di ulteriori ed importanti finanziamenti per la divulgazione della Gestione Ambientale nelle scuole, attraverso il personale qualificato dipendente del Consorzio stesso; per la creazione di infrastrutture illustrative e di arredo urbano nei cinque comuni, per la definizione di un incubatoio di valle avente funzioni di riqualificare la fauna ittica locale e di struttura didattica divulgativa; per la pubblicazione di guida e siti internet in aggiornamento continuo, quali strumenti moderni e di enorme potenzialità per la conoscenza della Val Mastallone in Valsesia, e non ultimo il coinvolgimento delle attività imprenditoriali operanti in Valle con la creazione di un marchio identificativo delle peculiarità di questo territorio.
Siamo agli inizi, ma le fatiche prodigate ed i risultati raggiunti costituiscono una solida base per i progetti futuri. L’impegno è stato onorato e la soddisfazione di aver intrapreso il giusto cammino, assicura la determinazione a proseguire su questo impegnativo sentiero, sicuramente meno arduo e duro di quello che i nostri padri per vite intere hanno percorso pur di non abbandonare la loro terra



   

Calendario eventi


 

Riferimenti del comune e Menu rapido


Consorzio Valmastallone Valsesia, C.so Roma 28 - 13025 Fobello
13025 Fobello - Telefono: 0163.55062 Fax: 0163.55124

E-mail: consorzio.valmastallone@ruparpiemonte.it